Festa della Cultura

Arte – Musica – Convegno – Formazione – Spiritualità
Comunicato stampa: programma 2017

“Agnus Dei… dona nobis pacem” Dopo il successo delle prime cinque edizioni del Festival, dedicate alle celebrazioni del Santo Patrono di Firenze, i Buontalenti, ideatori del Festival, propongono ancora una volta un programma ricco di appuntamenti unici all’insegna della commistione tra le varie discipline artistiche e i luoghi storici della città.

Il calendario comprende dieci giorni di eventi: una mostra d’arte sacra contemporanea, cinque concerti di musica dall’antico al moderno che vedranno protagonisti alcuni tra i migliori musicisti fiorentini, due messe nella chiesa di Santi Apostoli e Biagio, uno dei luoghi sacri più antichi di Firenze. Saranno coinvolti sia giovani artisti emergenti che maestri più affermati.

In un momento cruciale come il nostro in cui il mondo cerca la pace, il tema di quest’anno è “Agnus Dei… dona nobis pacem”. A tal proposito è stato commissionato al compositore Frederick Frahm la realizzazione, su questi versi latini, di un nuovo brano di musica sacra. La prima esecuzione mondiale aprirà la manifestazione il 15 giugno proprio nella suggestiva e storica chiesa di Santi Apostoli e Biagio.

In linea con la tradizione dei primi tre Festival si terrà una conferenza artistica interdisciplinare che avrà luogo nel Palazzo Rosselli del Turco, sede anche della mostra, realizzata con il patrocinio della European School of Economics. In aggiunta ci saranno workshops dedicati rispettivamente all’affresco, alla pittura e alla scultura oltre ad una visita guidata nella chiesa in collaborazione con Art et Fides.

Per i primi cinque anni il Festival ha beneficiato del patrocinio accordatoci dal Comune di Firenze, da Rete Toscana Classica, dalla rivista The Florentine e quest’anno dalla Sacred Art School Firenze. Ha anche ricevuto il prezioso contributo di importanti istituzioni pubbliche e private tra le quali Palazzo Tornabuoni, The British Institute of Florence, Accademia d’Arte San Giovanni e Studio Arts College International (SACI). Per ricambiare il supporto ricevuto ha sostenuto iniziative di beneficenza come American International League of Florence (AILO) e Angeli per un Giorno.

L’obiettivo della Festa della Cultura San Giovanni Battista è quello di unire le componenti della cittadinanza fiorentina in un comune spirito d’apprezzamento per tutte le espressioni artistiche.

Per ulteriori informazioni: www.festacultura.org
John Hoenig FRSA, Fondatore e Direttore Artistico
Emmanuel Piras, Media & Marketing
[email protected]

Clicca qui per scaricare il programma 

La Festa della Cultura San Giovanni Battista è un festival di arti interdisciplinari che unisce cittadinanza e turisti all’insegna di un dialogo creativo e spirituale. Offre eventi in luoghi unici del territorio cittadino e supporta iniziative artistiche in un comune spirito d’apprezzamento per tutte le espressioni artistiche.

Il programma di quest’anno prevede due mostre, cinque concerti, due Sante Messe, tre workshops artistici, una conferenza multimediale e una visita guidata. Il tema della pace si concretizza e trova realizzazione nella prima mondiale di un “Agnus Dei” appositamente composto per l’occasione.

Per ulteriori informazioni: www.festacultura.org

Tags

Leave a comment

2 × five =

Pro-Learning Centre